La Seconda porta a casa un punto con la Fulgor

newseditor

Finisce 0-0 al Sanfe Stadium lo scontro salvezza tra San Fereolo e Fulgor Lodivecchio. Vista l’emergenza per la nostra Seconda Categoria è un punto guadagnato.

Nel primo tempo i ragazzi hanno un paio di occasioni, soprattutto con Carnevale, che si fa fermare dal portiere avversario una prima volta al 10′ e una seconda al 16′.

Al 25′ si rende pericolosa la Fulgor con Di Vaio, che si libera bene della nostra difesa ma calcia alto.

Nella ripresa la partita mantiene lo stesso ritmo della prima frazione con poche occasioni. Le più pericolose sono quelle di Servidati per noi che, dopo aver saltato un avversario calcia fuori, e sempre di Di Vaio per gli avversari che non riesce a far gol da buona posizione.

Al 30′ viene annullato per fuorigioco un gol a Cavenago della Fulgor.

Nel finale viene espulso il nostro capitano Lukaj ma la Fulgor non riesce a sfruttare la superiorità numerica e la partita si chiude cosi 0-0 con poche emozioni.

Il commento di Mister Pacella:

Vediamo il bicchiere mezzo pieno. Un punto guadagnato vista la situazione di emergenza in cui eravamo. Potevamo essere più concreti nelle occasioni che abbiamo avuto. Adesso speriamo di recuperare qualcuno degli infortunati.

Giorgio Pacella

Settimana prossima i ragazzi saranno impegnati a Mediglia contro il Real Mediglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

I risultati del weekend: 9-10 Novembre

Tante vittorie in questo weekend ma anche qualche risultato non positivo.

Contattaci

segreteria@gsosanfereolo.it