Il Sanfe non riesce a fermare la capolista

Sconfitta 3-0 per la Seconda Categoria che cade contro la capolista Somaglia.

Primo tempo in cui il pallino del gioco è nelle mani del Somaglia che ha un paio di occasioni. Al 34′ un’ indecisione della nostra difesa regala il calcio di rigore ai padroni di casa. Sul dischetto si presenta Pezzi che si fa ipnotizzare da Cassinetti, il quale però non può nulla sulla respinta dello stesso Pezzi che insacca l’1-0.

Poco prima del rigore avevamo avuto una grande occasione con Brunetti che aveva calciato su assist di Servidati, obbligando Demuru ad una grande parata. Dopo il rigore invece è Koffi a calciare sopra la traversa su una verticalizzazione di Cipelli.

Nel secondo tempo il Somaglia ha continuato a giocare molto bene trovando il 2-0 con Pezzi, che ha trovato la tripletta personale con una bellissima rovesciata in area.

Le parole del DS Paolo Ghetti:

Abbiamo affrontato quella che, secondo noi, è la squadra più attrezzata per vincere il campionato. Abbiamo concesso tre gol con qualche nostra ingenuità e non abbiamo sfruttato le poche occasioni avute. Ma nel complesso la superiorità tecnica e fisica degli avversari si è vista eccome. Sapevamo che ci sarebbe servita un’impresa per portare a casa dei punti. Dobbiamo subito rimetterci ad allenarci che Domenica abbiamo uno scontro diretto per la salvezza in casa.

Paolo Ghetti

Domenica per la Seconda, infatti, ci sarà la sfida con la Riozzese, che come noi ha 7 punti in classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *