Giovanissimi in rimonta con grande determinazione

Grande vittoria dei nostri Giovanissimi che battono in rimonta 2-1 la Frassati Castiglioneseal termine di una partita combattutissima.

La partita si preannunciava, come all’andata, una sfida molto equilibrata ed infatti è stato così. Nei primi 15 minuti sono i nostri ragazzi, oggi tornati in divisa biancoblu, ad avere il pallino del gioco e ad avere le migliori occasioni. Le più clamorose sono con Martoccia che prima, sugli sviluppi di un corner, colpisce da solo di testa non riuscendo però a centrare la porta, e successivamente, liberato davanti alla porta da un bellissimo filtrante di Cirtoli, calcia addosso ad Ait Bouhmad.

Al 20′, a sorpresa arriva il gol del vantaggio della Frassati. Gallini gestisce una palla all’altezza della bandierina, la appoggia a Badra che crossa al limite dell’area, il pallone viene preso da Bruschi che non viene contrastato ne da Conca e nemmeno da qualche difensore ed è libero di trafiggere Di Guardo F. sul primo palo con un tiro a mezz’altezza imparabile.

I ragazzi rimangono frastornati dal gol subito ma si svegliano solo al 34′ quando Ferrante recupera una palla al limite dell’area, va in percussione e calcia… il portiere della Frassati respinge il pallone sulla traversa.

Si rientra negli spogliatoi col punteggio sullo 0-1.

All’inizio della ripresa il primo brivido è per il Sanfe. Gallini va via sulla fascia, salta prima Staltari e poi Danieli ma calcia addosso a Di Guardo.

Dopo 5 minuti della ripresa mister Rizzi effettua il primo cambio che vede l’uscita di Conca in favore di Coscia.

Un cambio che si rivela azzeccato in quanto 5 minuti dopo il suo ingresso Coscia, su una situazione di mischia in area dopo un calcio piazzato, calcia il pallone all’angolino segnando il gol del pareggio.

Subito dopo il gol del pari altro brivido per il Sanfe. Danieli liscia il pallone, Gallini si invola verso la porta ma per fortuna non riesce a concludere.

Al 17′ l’episodio che poteva cambiare la partita. Martoccia viene atterrato in area e l’arbitro fischia il rigore. Dal dischetto si presenta Cirtoli che calcia centrale addosso ad Ait Bouhmad e poi non riesce a segnare sulla respinta.

I ragazzi non demordono e si rendono ancora pericolosi. Ci provano rispettivamente Merlino e Cirtoli ma in entrambe le occasioni è bravo il portiere avversario a respingere.

La Frassati ha due buone occasioni. Prima è Bertolasi a provarci su punizione e ad impensierire Di Guardo e poi sul corner successivo è Bruschi a colpire di testa e a sfiorare la rete.

Al 30′ ci prova Martoccia. Lotta per il pallone con Badra lo supera e poi tenta un pallonetto che per poco non si insacca in rete.

Al 32′ c’è un corner per il Sanfe. Cirtoli trova Danieli che colpisce di testa mandando la palla alta. Ma l’arbitro vedendo un contatto in area, di cui noi personalmente non ci eravamo accorti, fischia un secondo calcio di rigore.

Questa volta dal dischetto si presenta Merlino che lascia immobile il portiere infilando il pallone all’angolino per il gol del vantaggio.

I ragazzi si chiudono all’indietro per difendere il vantaggio fino alla fine ottenendo una grande e meritata vittoria.

Il commento di Mister Rizzi:

Molto felice del risultato e della reazione nel secondo tempo. Abbiamo iniziato bene la partita imponendo il nostro gioco ma dopo il gol subito ci siamo spenti. Sembrava che pensassimo di aver già perso la partita. E’ servito pungere un po’ nell’orgoglio i ragazzi all’intervallo ricordando le tante volte in cui eravamo stati noi a subire una rimonta e che serviva tirare fuori gli attributi per andarci a prendere una vittoria che alla fine era meritata. I ragazzi hanno recepito il messaggio e hanno giocato un gran secondo tempo schiacciando gli avversari e soffrendo solo su azioni di contropiede quando lanciavano il loro 11 in campo aperto. La rimonta finalmente l’abbiamo fatta noi e queste sono le partite che, quando le vinci, ti danno più soddisfazione. Ora domenica ci aspetta una partita molto difficile ma abbiamo già dimostrato all’andata che anche contro la prima in classifica noi abbiamo le capacità di ottenere i tre punti.

Matteo Rizzi

Settimana prossima i ragazzi saranno impegnati Domenica pomeriggio alle 14.30 contro la Fulgor Lodivecchio, prima in classifica, sul campo dell’Oratorio di Lodivecchio.

TABELLINO

San Fereolo – Frassati Castiglionese 2-1

San Fereolo: Di Guardo F., Staltari (dal 25’st Di Guardo L.), Previte, Zanoni (dal 20’st Celaj), Povia, Danieli, Conca (dal 5’st Coscia), Merlino, Ferrante (dal 17’st Coppa), Cirtoli, Martoccia (dal 35’st Migliorini)
A disposizione: Loyola
Allenatore: Matteo Rizzi

Frassati Castiglionese: Ait Bouhmad, Badra, Gervasi, Palosti, Bertolasi, Morandi, Mainardi (dal 27’st Dell’Acqua), Bruschi, Nappi, Coruzzi, Gallini
A disposizione: Bergamaschi, Mugnaga, Marzatico
Allenatore: Davide Agnesi

Marcatori: 20’pt Bruschi, 10’st Coscia, 32’st rig. Merlino
Ammoniti: Palosti
Arbitro: Stefano De Carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *