Un Sanfe appesantito dalle feste

Inizia male il girone di ritorno della Seconda Categoria, sconfitta per 1-0 al McDonald’s Stadium di Montanaso dall’M04.

Nella prima frazione l’M04 ha il pallino del gioco con un possesso palla continuo ma che raramente porta ad occasioni veramente pericolose. Il Sanfe invece si difende in maniera ordinata ma senza riuscire a ripartire e non creando occasioni in tutto l’arco del primo tempo a parte un tiro di El Qabti terminato alto.

Il match ha il suo punto di svolta al 40′ circa del primo tempo. Silvestrini aggancia una palla in area e viene atterrato. L’arbitro assegna il rigore che D’Attanasio non sbaglia spiazzando Cassinetti.

Si rientra nella ripresa ma il canovaccio della partita non cambia con l’M04 in pieno controllo e il Sanfe che fatica. Va vicina 2 volte al raddoppio la squadra di casa prima con Possali che al 15′ viene fermato da Cassinetti in due tempi, e poi al 20′ con Silvestrini che, imbeccato da D’Attanasio, tenta il gol in spaccata ma il pallone termina alto.

Nei minuti finali l’espulsione di A. Servidati lascia in 10 uomini il Sanfe che prova a creare occasioni cercando palle lunghe in area ma il massimo che riesce a creare è un debole colpo di testa di Carinelli che termina alto nel recupero.

Il commento del DS Paolo Ghetti:

Gli avversari hanno assolutamente meritato la vittoria. Noi abbiamo creato poco e abbiamo sbagliato troppo rendendo la vita troppo facile all’M04 anche a causa del troppo nervosismo in campo. Ci è mancato l’essere squadra affidandoci troppo alle soluzioni individuali.

Paolo Ghetti

Settimana prossima i ragazzi avranno un’importantissima partita casalinga contro la Nuova Lodi. Vi aspettiamo al Sanfe Stadium per sostenerli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *