Un’altra vittoria per la salvezza

Vittoria importantissima per la Seconda Categoria che batte la Locomotiva, fanalino di coda del campionato, per 4-1, replicando il risultato dell’andata.

Inizio buono del Sanfe che sfiora subito il gol. Non buona l’uscita di Ferrante, la palla arriva a Pacella che calcia a botta sicura ma prende il palo.

E’ solo il preludio del gol che arriva al 29′ con Pacella che di rapina in area anticipa tutti e segna il gol dell’1-0. Dopo soli 8 minuti arriva anche il gol del 2-0. Bravo Brunetti a crederci su una palla vagante in area e a fulminare il portiere avversario. Dopo altri 6 minuti il Sanfe chiude virtualmente la partita con Pacella che di controbalzo segna un gran gol per portare i gialloblu sul 3-0.

La ripresa inizia con subito un gol della Locomotiva. Uscita alta di Cassinetti che si lascia sfuggire il pallone, ne approfitta Bangoura che segna il gol del 3-1.

Il Sanfe, svegliato dall’inizio shock di ripresa, ricomincia a macinare gioco e occasioni, la più clamorosa con un palo di Servidati.

La partita la chiude al 25′ Pacella che, recuperando palla al limite dell’area avversaria, segna il gol del 4-1.

L’ultimo brivido della partita lo causa Carinelli che colpisce la traversa.

Il commento del DS Paolo Ghetti:

Abbiamo fatto il nostro dovere giocando una partita discreta dove dovevamo fare tre punti assolutamente per la salvezza.

Paolo Ghetti

La prossima settimana per i ragazzi ci sarà la dura sfida contro il Somaglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *