La vittoria che serviva…

newseditor

Torna a vincere la Seconda Categoria che al Sanfe Stadium batte per 2-1 la Nuova Zorlesco.

La partita si mette subito bene per i padroni di casa. Dopo pochi minuti Carnevale si invola sulla fascia e mette un pallone in mezzo che arriva a Servidati. Il tiro dell’esterno biancorosso va a sbattere contro il braccio di un difensore. E’ calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Pacella che non sbaglia.

Il primo tempo va avanti senza occasioni clamorose a parte qualche tiro dalla distanza da entrambe le parti.

Al 45′ arriva il raddoppio del Sanfe. Progressione di Carnevale sulla fascia che calcia, ma viene respinto dal portiere avversario, ma sulla respinta si presenta Brunetti che scaraventa il pallone in porta per il 2-0 e il suo primo gol stagionale.

Nella ripresa il Sanfe avrebbe l’occasione del 3-0 ma Servidati, messo davanti al portiere da Pacella, tenta il tocco sotto e viene fermato dal portiere.

Al 15′ Carnevale atterra un avversario in area e l’arbitro concede un rigore allo Zorlesco che Rivello calcia però fuori.

Al 18′ dopo un fallo a metà campo Cipelli A. scaraventa via il pallone e viene ammonito per la seconda volta rimediando un cartellino rosso che lascia in 10 ( e in difficoltà viste numerose assenze in difesa) il Sanfe.

Al 25′ lo Zorlesco accorcia le distanze su calcio piazzato. Il cross in mezzo viene preso di testa da Marconi che incorna e mette all’angolino da posizione ravvicinata.

Lo Zorlesco tenta l’assalto fino alla fine ma le loro speranze terminano con un colpo di testa nei minuti di recupero che termina pochi centimetri sopra la traversa con Cassinetti impietrito. Finisce così 2-1 per il Sanfe che può quindi festeggiare il ritorno alla vittoria.

Il commento del DS Paolo Ghetti:

Siamo soddisfatti per questi 3 punti, un po’ inaspettati, ma meritati. Siamo stati concreti, abbiamo sbagliato il colpo del KO, ma fortunatamente anche loro hanno sbagliato il rigore. La squadra è stata molto determinata, aggressiva e cattiva agonisticamente, lottando su tutti i palloni e il risultato ci da morale in vista dei prossimi impegni.

Paolo Ghetti

Per i ragazzi il prossimo impegno sarà il recupero con l’Alpina che si giocherà domani a Borgo San Giovanni alle 20.30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

I risultati del weekend: 23-24 Novembre

Il maltempo non smette di flagellare l’Italia, allora sono le nostre squadre ad offrire prestazioni soleggianti.

Contattaci

segreteria@gsosanfereolo.it