Scorpacciata di gol nel triangolare dei Giovanissimi

Si è giocato ieri al Sanfe Stadium un triangolare amichevole per la categoria Giovanissimi. Protagonisti i nostri ragazzi insieme a quelli di Montanaso e Cavenago.

Nella prima sfida si sono affrontate le due squadre ospiti. Il Montanaso, squadra pura 2005 con tre 2006 aggregati, ha battuto il Cavenago, pura 2006, per 3-1. Nonostante l’anno di differenza i ragazzi gialloblù non hanno sfigurato e soltanto tre traverse gli hanno impedito di ottenere un risultato migliore.

San Fereolo – Montanaso: le squadre a centrocampo

Nella seconda sfida sono entrati in gioco i nostri ragazzi che hanno sfidato quelli del Montanaso. Partita che parte subito forte con il Sanfe che prende subito la traversa dopo un minuto con un tiro da fuori di Cirtoli. Il Montanaso risponde prendendo una traversa dopo un altro minuto con un colpo di testa ravvicinato. La partita è equilibrata e si sblocca solo grazie ad un calcio di punizione indiretto in area che viene trasformato da Danieli.

Il gol di Danieli contro il Montanaso

Le occasioni ci sono da entrambe le parti, ma il Montanaso fa valere una capacità tecnica superiore e riesce a trovare il gol del pareggio con un tiro, che deviato da un nostro difensore, diventa imparabile per Loyola, che fino a quel momento era stato insuperabile con una serie di parate fantastiche. La sfida si chiude in parità 1-1 e quindi si va ai rigori. Dal dischetto i biancorossi sono infallibili con i gol di Danieli, Cirtoli, Ferrante e Martoccia, mentre due errori (una parata di Loyola e un tiro alto) sono fatali al Montanaso.

San Fereolo – Cavenago: scambio di saluti prima della partita

Nell’ultima sfida i ragazzi continuano a giocare alla grande come nella sfida precedente e si portano subito sul 2-0 grazie alle reti di Martoccia e Previte, che soli davanti al portiere non possono sbagliare. Gli avversari trovano il 2-1 con un tiro da fuori che batte Di Guardo. Girandola di cambi per i biancorossi con gli ingressi di Coppa, Abdelghani e Migliorini. I ragazzi continuano ad attaccare e trovano nel finale il terzo e quarto gol con Merlino e Martoccia, quest’ultimo su assist di Coppa. All’ultimo secondo il gol del 4-2 del Cavenago con un altro bel tiro da fuori.

Molto soddisfatto il nostro Mister Matteo Rizzi:

Oggi i ragazzi mi hanno letteralmente sorpreso, soprattutto contro il Montanaso. Nella prima sfida, oltre a giocare una partita ad armi pari con una squadra molto forte, hanno giocato ad un’intensità molto alta che non mi sarei aspettato a questo punto della stagione. La prestazione è anche più soddisfacente del risultato, che in queste partite conta poco. Nella seconda partita ho visto ancora, come nella prima, un bel gioco e sono molto felice che siamo riusciti a finalizzare bene molte delle azioni create. Ovviamente abbiamo ancora un paio di settimane prima che inizi il campionato e dobbiamo affinare alcune cose, come la difesa, che ha tanti ragazzi del 2006 al suo interno che devono ancora capire alcuni movimenti, ma anche nel coinvolgere nel gioco tutti gli interpreti.

Matteo Rizzi

Ora il prossimo impegno vedrà impegnati i ragazzi nella finale per il 5°-6° posto a San Zenone sabato prossimo con i padroni di casa della Locomotiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *